“Sono trascorsi appena 9 giorni dalla promessa fatta dal Governo Conte, con il Decreto Ristori, ed è già arrivato un miliardo di euro nelle tasche dei cittadini. Senza burocrazia inutile! Il Presidente Giuseppe Conte, nelle scorse settimane, ha promesso che in pochi giorni oltre 211 mila imprese colpite dalle misure restrittive del Dpcm avrebbero visto accreditati, direttamente sul proprio conto corrente, i primi bonifici dei contributi a fondo perduto. Ecco, da ieri mattina, ho ricevuto decine e decine di messaggi di siciliani (come quello in foto) che hanno già ricevuto le somme. Soldi diretti nelle tasche dei cittadini… SENZA BUROCRAZIA!È un periodo difficile, ma ne verremo fuori!lo sai che prima che inventassero la fotocamera nessuno si era mai visto con gli occhi chiusi? ” Ecco il comunicato di un portavoce del a movimento 5 Stelle, Luigi Sunseri.